È stato un anno fantastico. Lungo, faticoso ma meraviglioso.

Ho capito quanto sia importante collaborare e non competere, ho conosciuto un sacco di colleghi fantastici con i quali condividere la voglia di lavorare con passione, attenzione e professionalità.

Con alcuni di questi abbiamo creato un’associazione (AIFB) nella quale credo molto, allo scopo di tutelare, diffondere e far crescere la fotografia di bambino in Italia.

Ho, sempre più, coltivato l’esigenza di lavorare in sinergia con altre persone, di far fare ad altri quello che sanno fare meglio di me e farlo fare a persone il più vicino possibile…da alcuni ho preso qualche delusione, ma ho trovato persone con cui condividere un progetto.

 

Soprattutto ho iniziato a scattare davvero le foto che volevo scattare e non quelle che credevo piacessero di più.. e da qui voglio iniziare il nuovo anno.

 

Nel 2014 ho dato il via al filone Un giorno nella vita. Incontro una famiglia, due persone, un singolo o qualsiasi essere vivente, e semplicemente racconto un paio d’ore della loro vita.

< Non importa che siano due ore di un giorno particolare o di un giorno qualunque: il primo giorno di asilo, una giornata al mare, una normalissima giornata passata a giocare a casa, una famiglia che prepara l’albero di natale, che impasta le frittelle per carnevale.

Nel 2015 spero di raccontarne ancora tante e diverse tra loro ( magari anche i primi momenti di vita di un bambino)….

Per ringraziare della fiducia che ho avuto in quest’ultimo anno e del sostegno, ho deciso di regalare il racconto fotografico di un giorno nella vita.

Inviate le vostre storie, alla mia mail con oggetto “Un giorno nella vita”, con raccontato cosa vi piacerebbe che fotografassi. Sceglierò una storia e realizzerò un servizio fotografico della durata di un paio d’ore con, in omaggio, un video con la raccolta delle foto della giornata.

 

Spero che partecipiate numerosi, sono curiosissima di sapere che storie vorreste raccontare…

Quasi dimenticavo, Buonissimo 2015 :)>

 

Il servizio sarà effettuato a Sassari, per servizi fuori Sassari sarà richiesto un rimborso spese.

.

fotografia lifestyle concorso
fotografia lifestyle concorso

 

 

Leave A

Comment

Lascia un commento